Tag

, , , , , , , , , ,

“La morte è giallo limone. Sa di vaniglia…”

E proprio di vaniglia sa questo film soft erotico di Patrice Leconte. Un film fatto di suggestioni, di profumi, di sguardi, di intimità, tessuto su un amore idealistico consumato tra Antoine e Matilde, un’avvenente parrucchiera. O meglio: LA parrucchiera dei sogni di Antoine. Sin dall’infanzia, infatti, Antoine ha sempre avuto un unico sogno, una sola ossessione: sposare una splendida parrucchiera per soli uomini.

Il regista Laconte porta a galla soltanto un sogno che si avvera. Non parla né di quel bizzaro uomo quale è Antoine, del quale si sa solo che ama le parrucchiere e le danze arabe, né di Matilde. Non si sa come mai lei accetti di sposarlo o perchè siano entrambi tanto pregni di passione. Quello di Laconte è solo e unicamente un sogno. Tanto acceso, luminoso e intenso che non può che svanire in un lampo…

Annunci